4 Novembre 2017 il pericolo comunista avanza FERMIAMOLI!

Articolo di Leo Lyon Zagami

 

In Toscana regno di comunisti impenitenti e Massoni liberali si festeggia nei prossimi giorni l’inizio di una tragedia, ovvero l’insurrezione, avvenuta tra il 6 e il 7 novembre (24 e 25 ottobre del calendario giuliano) 1917 a Pietrogrado, che purtroppo si concluse con successo; i bolscevichi finanziati dall’élite occulta formarono un governo rivoluzionario presieduto dal Massone liberale Vladimir Lenin (http://freemasonry.bcy.ca/texts/russia/russian_masons.html) e furono in grado di estendere progressivamente il loro potere su gran parte dei territori del vecchio Impero zarista,  segnando così l’inizio dell’incubo Comunista nel mondo.

 

22886255_1597307576957635_6173398156930115254_n

Oggi la potentissima Massoneria liberale e atea e il loro burattini pseudo comunisti finanziati da George Soros e amati da Papa Francesco a cento anni da questa pericolosa farsa Marxista-Leninista che ha causato la sofferenza di milioni di persone, sta fomentando nei prossimi giorni l’odio anti-Trump con manifestazioni e rivolte su vasta scala in tutta l’America.

Mentre in Italia perfino Berlusconi è stato silenziato dai rossi e oggi nella sua ridicola campagna elettorale  lui e i suoi alleati (inclusi i presunti fascisti della Meloni),  non nominano più il pericolo Comunista ormai venduti al sistema e alla lobby cattocomunista che li ha silenziati. Ricordiamo una delle massimo icone di questa ideologia perversa Ernesto Guevara, più noto come el Che era un  33° Grado e il Comunismo è un prodotto Gesuita oltre che di un certo giudaismo liberale e eretico che ha prodotto la Massoneria liberale.

Insomma il Comunismo non lo combatte più nessuno e loro avanzano inesorabili con il loro piano mondialista,  e nei mesi scorsi la Massoneria del Grande Oriente d’Italia ha Perugia nonostante abbia subito un grave sfregio dai Comunisti non ha pubblicizzato troppo la cosa essendo ormai  una succursale del PD.

 

FIG.27

 

PD ovvero il Partito di intesa tra Comunisti e Gesuiti imposto al popolino italiano che ha come sola alternativa il Movimento 5 Stelle altro covo di Comunisti:

http://www.dagospia.com/rubrica-3/politica/grillo-mao-esiste-lotta-insieme-noi-loro-democrazia-non-82630.htm

La Sinfonia Rossa del Nuovo Ordine Mondiale continua a uccidere e a opprimere il mondo.

 

Безымянный

 

La maggioranza delle persone crede che il comunismo è un’ideologia che si dedica a difendere i lavoratori e i poveri. Questa è stata solo una gran trovata con cui sono state manipolate milioni di persone.

In Italia la Massoneria liberale più sfacciata publica è quella di Gianfranco Carpeoro e Gioele Magaldi capaci di illuderci con sedicenti promesse: http://www.libreidee.org/2017/07/carpeoro-lisis-finira-presto-grazie-ai-massoni-progressisti/

Nascosto dietro quest’artificio, il “comunismo” ha come obiettivo concentrare tutta la ricchezza e il potere nelle mani del cartello bancario centrale (i Rothschild e i loro alleati) mascherandolo come potere statale.

Il ‘cartello’ (organizzazione criminale) bancario centrale è il monopolio ultimo.

Ha un monopolio quasi globale sul credito dei governi. Il suo obiettivo è trasformarlo in un monopolio su tutto quanto è politico, culturale, economico e spirituale.

Governo mondiale = monopolio Rothschild = Comunismo: https://www.bibliotecapleyades.net/sociopolitica/esp_sociopol_nwo191.htm

SVEGLIA ITALIANI FERMIAMO IL COMUNISMO ORA O VIVRETE DA SCHIAVI IN MANO AI SATANISTI!

Ricordiamo le parole di Karl Marx : «Labolizione della religione,come illusoria felicità delluomoè un requisito della loro reale felicità»

 

ATTENZIONE POTETE ANCORA ACQUISTARE I LIBRI DI LEO LYON ZAGAMI PRESSO:

http://www.harmakisedizioni.org/

OPPURE: https://www.macrolibrarsi.it/autori/_leo-zagami.php

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *