BIO

 
Leo Lyon Zagami, autore di ben 18 libri pubblicati in diverse parti del mondo e Gran Maestro dell’Ordo Illuminatorum Universalis è figlio del Prof. Elio Zagami, noto analista junghiano, scrittore e co-fondatore del G.A.P.A. (Gruppo Autonomo di Psicologia Analitica di cui era presidente), nipote del Senatore e saggista Leopoldo Zagami e figlio di Jessica Lyon Young, membro della famiglia della Regina Madre d’Inghilterra, a sua volta figlia degli scrittori Henry Lyon Young e Felicity Mason, collaboratrice di William Burroughs, nota con lo pseudonimo di Anne Cumming.
 
Dopo una brillante carriera nei media e nella musica come DJ e produttore discografico noto come Leo Young , nel 2006 Zagami inizia la sua attività divulgativa sul web riguardante il suo coinvolgimento diretto con il Nuovo Ordine Mondiale e le Società Segrete ad esso collegate e note come gli “Illuminati”.
 
Tra il 2009 e il 2013 diviene autore in Giappone di ben 6 libri best sellers sul tema. In Italia il suo primo libro “Le Confessioni di un illuminato Vol.1 ”risale al 2012 e scala immediatamente le classifiche dei libri più venduti a cui seguiranno molti altri libri tra cui l’apprezzatissimo 4° volume delle sue “Confessioni” e “Illuminati e la musica di Hollywood” per la Harmakis, facendosi conoscere sempre di più da un pubblico di fedelissimi che lo segue ovunque nelle sue conferenze e seminari di approfondimento che tiene regolarmente in giro per l’Italia.
 
Dall’Aprile 2015 i libri di Zagami vengono pubblicati per la prima volta in inglese grazie al coinvolgimento diretto del figlio di Oliver Stone (Sean Stone) nel progetto di traduzione che porterà l’autore a nuovi traguardi nel mondo dell’editoria internazionale grazie alla CCC Publishing di San Francisco in California divenendo l’unico autore Italiano del settore presente negli States.
 
Nell’estate del 2015 realizza un intervista/documentario basato sul suo libro “Pope Francis: The Last Pope?” con il famoso giornalista investigativo Alex Jones a cui seguirà anche un apparizione sul famoso programma Radio Statunitense “Coast to Coast AM” seguito da oltre 5 milioni di ascoltatori.
 
Censurato purtroppo dai media Italiani questo è il suo sito ufficiale.