RISORGE IL LEONE CRISTIANO E IL SUO RITO

 

 

SOT

 

 

In Europa manganellate…muri…sgombri forzati e ipocrisia al 100% mentre la sinistra Italiana pensa al figlio di Vendola e il Papa fa il finto solidale.  Ma vi rendete conto di cosa stiamo subendo?

Chiesa e politica ipocrita MERITANO LA GUERRA CIVILE CASA PER CASA dopo aver trasformato l’Europa in uno schifo senza fine e aver ucciso un ideale di pace e solidarietà basata sulle nostre radici cristiane quelle che adesso vogliono apertamente rinnegare in nome di una supposta “tolleranza”.

E la Massoneria “maggioritaria” di oggi in Europa cosa fa? Niente, assolutamente niente, continua nel suo delirio autoreferenziale senza affrontare il problema, da una parte gli inglesi della Gran Loggia Unita d’Inghilterra (United Grand Lodge of England – UGLE) pronti a celebrare il loro ridicolo status di loggia “madre del mondo” nel 2017,  mentre i francesi del Grande Oriente sembrano aver adottato il motto di Aleister Crowley :”Fai ciò che vuoi” dando alle proprie logge la libertà di credere o fare ciò che vogliono.

In questo contesto senza speranza nasce fortunatamente l’Alleanza Mondiale Massonica Cristiana (A.M.M.C. – W.M.C.A.) capitanata dal nostro caro amico il  Generale Bartolomeu Costantin Savoiu, alleanza che si dice pronta a difendere i valori cristiani della nostra Europa ormai al collasso.

Nel frattempo la mia Obbedienza l’Ordo Illuminatorum Universalis sta risvegliando il più antico dei Riti Neotemplari-cristiano-massonici il 5 Marzo 2016  ovvero il Rito della Stretta Osservanza Templare per forgiare una nuova aristocrazia cristiana tra i popoli della terra.

IO PROPONGO QUINDI UN NUOVO PROGETTO

“Solidarietà equa” :

1) per ogni rifugiato e migrante musulmano che entra in Europa noi mandiamo un cristiano da loro.

2) Per ogni famiglia che arriva qui da noi dall’Europa inviamo una nostra da loro e iniziamo un processo di colonizzazione insieme a quello di militarizzazione dei loro territori.

2) Per ogni moschea che loro costruiscono qua noi costruiamo una Chiesa da loro.

3) Per ogni Chiesa distrutta noi distruggiamo una loro.

4) Per ogni soldo che noi diamo ai disperati c’è li riprendiamo  sequestrando il loro petrolio e il loro gas dai  territori occupati dalle nostre milizie cristiane.

QUESTA sarebbe solidarietà equa non le bugie benpensanti dei politici servi   DEL NUOVO ORDINE MONDIALE,  ma ovviamente i soliti idioti che mi stanno leggendo penseranno che sono un estremista e allora spero facciate una brutta fine con le vostre politiche illusorie e i vostri deliri “Pentastellati”. E per coloro che dicono che la Massoneria non può essere “cristiana”;  a questi signori figli del peggior illuminismo ricordo che la Vera Massoneria è nata in grembo alla Chiesa e la Massoneria scozzese.

Sebbene la Massoneria scozzese non fu riconosciuta fino al 1736 come Gran Loggia, esistono abbondanti prove che dimostrano che la Massoneria esisteva in Scozia da molto tempo. Se anche lasciamo da parte quanto ritrovato in Rosslyn, esistono verbali delle riunioni delle logge che risalgono al 1598, e verbali su Jacobo Re di Scozia il quale è stato iniziato nella Loggia di Perth e Scoon nel 1601, due anni prima che si trasferisse a Londra, perché come si sa regnò anche in Inghilterra col nome di Jacobo I.

Quando nel 1717 si stabilì la Gran Loggia di Londra, i membri rinnegarono le sue origini scozzesi poiché tali origini erano troppo jacobiste a motivo della politica censoria del momento della casa di Hannover.

Quasi un secolo dopo, venne fondata la Gran Loggia Unita d’Inghilterra ed il suo nuovo Gran maestro, il duca di Sussex ed altri uomini che non sapevano niente del significato vero della Massoneria, fecero tutto quello che poterono per trasformare e sopprimere le radici cristiane della Massoneria e i rituali dei 33 gradi dell’antico Rito scozzese, che consideravano oltraggiosi, sopprimendo con ciò i messaggi segreti che tanto accuratamente introdussero nel primo rito scozzese William St. Clair ed altri discendenti dei cavalieri Templari come i Lyon del Castello di Glamis ovvero la mia famiglia. In questo castello è ambientata la tragedia shakesperiana “Macbeth” basata su un mio controverso antenato.

Mi spiace per la borghesia che negli ultimi tre secoli ha infangato e rovinato il nome dei veri Templari e dei veri Massoni ma sappiate che dal 5 Marzo 2106 e.v. il Rito della Stretta Osservanza Templare è tornato per demolire le vostre menzogne e il vostro Nuovo Ordine Mondiale in nome del Regno di Dio. Amen.

 

Leo Lyon Zagami

One thought on “RISORGE IL LEONE CRISTIANO E IL SUO RITO

  1. Caro Leo, come tu sai, sono un ghibellino del Sud.
    Il Ghibellinismo, di cui il Templarismo rappresenta il lato esoterico, riprese nel basso Medio Evo l’eredità dell’antica Chiesa Celtica Desposynica.
    Ho sempre ritenuto che, con la soppressione dei Templari prima e il tramonto politico della Casa d’Asburgo poi, il retaggio politico ed esoterico del Ghibellinismo sia stato raccolto dallo Stuardismo e dalla Massoneria Scozzese.
    Ciò che tu asserisci, in merito a quest’ultimo aspetto, mi trova pertanto d’accordo e a te va il mio plauso.
    Un abbraccio.
    Cesare C. T.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *